PERCORSO PARTECIPATIVO

Il percorso “Mio Tuo Nostro” si propone di coinvolgere la comunità locale nella definizione di forme innovative di collaborazione tra cittadini e amministrazione per la co-gestione dei beni comuni urbani, per giungere ad una revisione del Regolamento di Polizia Locale del Comune di Massa Lombarda, soprattutto nei contenuti relativi alla tutela dell’ambiente urbano e all’utilizzo di spazi ed aree pubbliche.

Per fare questo, l’Amministrazione comunale ha già coinvolto alcuni soggetti locali, che hanno sottoscritto con l’ente un accordo formale di collaborazione per l’attuazione del percorso e la realizzazione delle proposte che ne scaturiranno.

OBIETTIVI

  • Stimolare e favorire il senso di appartenenza e l’auto-organizzazione da parte dei cittadini per la cura condivisa di aree e spazi pubblici urbani, da usare e gestire insieme a beneficio della collettività
  • Valorizzare e rafforzare le iniziative di cittadinanza attiva in corso sul territorio e gli sforzi di tutti, facendo tesoro di quanto già fatto dal terzo settore, dalle associazioni di categoria, dal volontariato
  • Definire nuove e più efficaci forme di collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione per la cura e la gestione dei beni pubblici urbani
  • Promuovere e sostenere una rete di cooperazione tra i diversi soggetti locali disponibili a prendersi cura dei beni comuni urbani

FASI

Le attività di “Mio Tuo Nostro” si strutturano indicativamente in tre “fasi”, ognuna con le proprie specificità:

  • condivisione, per concordare gli obiettivi del progetto con le realtà sociali e i soggetti organizzati del territorio, diffondere pubblicamente le informazioni relative al percorso, creare interesse e incentivare la partecipazione;
  • svolgimento (apertura del percorso), per mettere in campo azioni e stimolare meccanismi di ascolto e confronto tra istituzioni, attori e popolazione, far emergere idee, proposte e scenari, avviare azioni-pilota insieme ai cittadini su alcuni beni pubblici urbani;
  • chiusura, per presentare i risultati del percorso, sottoporre alla comunità un quadro di sintesi delle proposte emerse, e definire tramite votazione un ordine di priorità da consegnare all’Amministrazione comunale.

APPROFONDIMENTI

Il percorso partecipativo utilizza le opportunità offerte dalla L.R. 3/2010, che punta a promuovere un maggiore coinvolgimento dei cittadini nei processi decisionali, nella convinzione che questo rappresenti anche una opportunità per migliorare l’efficienza e il buon andamento della pubblica amministrazione.
L’Amministrazione comunale ha partecipato al bando 2015 con un progetto, che è stato ammesso in graduatoria e ha ottenuto il finanziamento per poter realizzare le attività previste. Il costo complessivo lordo per la realizzazione del percorso partecipativo è di € 20.000,00, di cui € 14.000,00 di contributo regionale e € 6.000,00 di co-finanziamento del Comune di Massa Lombarda.
Come richiesto dalla L.R. 3/2010, il percorso è stato avviato formalmente il 1° dicembre 2015 con deliberazione di Giunta Comunale di Massa Lombarda.

 

BACK HOME